In order to view this page you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Congo

PROGETTI 2009

Località: Centro Mawete
Invio di aiuti al Centro Mawete, tramite le Suore di San Giuseppe di Cuneo, per sostenere i bambini portatori di handicap. (150 Euro)

PROGETTI 2010

Località: Kinshasa, Selembao, Scuola materna di Selembao

  • Acquisto porte per il dispensario della missione
  • Costruzione di cisterne per la raccolta d’acqua piovana

La scuola materna di Selembao funziona dal 2006 con tre classi rispettivamente per bambini di 3-4-5 anni.
La necessità di avere una scuola materna in questa zona della periferia di Kinshasa, era nata dalle continue richieste delle mamme che si vedevano costrette a lasciare i bambini per strada, mentre esse dovevano andare a lavorare. Le suore stesse recandosi, ogni giorno, al centro Mawete incontravano questa realtà di bambini lasciati in balia a se stessi per parecchie e ore, se non intere giornate, affamati e sporchi: per questo si sono lasciate interpellare e si sono attivate per dare una risposta.
Inizio: Nel 2006 si è iniziato con un primo gruppo di circa 80 bambini che sono stati suddivisi in due sezioni. Ma già l’anno successivo hanno dovuto aggiungere una terza sessione e dividere i bambini in base all’età, anche per favorire una didattica più rispondente ai loro bisogni.
La costruzione, che inizialmente aveva previsto tre aule, la direzione e i servizi, si è subito rivelata insufficiente rispetto alle esigenze del numero dei bambini e ai controlli del personale competente, che da subito, ha richiesto ancora la costruzione di un salone giochi.
Il terreno era insufficiente per aggiungere questo edificio e quindi si è provveduto all’acquisto di un altro spazio attiguo. Qui si sta ultimando con grandi sforzi e con copiosi aiuti, il salone. Ma non è bastato ancora questo, perché si è dovuto provvedere a un muro di cinta, indispensabile per favorire tranquillità e serietà ai locali, e un secondo cancello di entrata, oltre a parecchi interventi di sostegno, perché il terreno su cui poggiano questi edifici, come tutta la città e le colline della periferia di Kinshasa, sono terreni sabbiosi e non ci sono alcune strutture di sostegno da parte delle strutture pubbliche.
Necessità della cisterna: Sempre inerenti a questa situazione di instabilità, si deve provvedere a incanalare l’acqua piovana: qui le piogge sono abbondanti e torrenziali e come in tutte le periferie delle grandi città, anche qui i servizi di base come l’erogazione dell’acqua, non sono per nulla garantiti, ma i bambini hanno bisogno di acqua, per questo si è pensato anche a una cisterna. Si è trattato quindi di costruire questo ‘reservoir’ che raccolga le acque dal tetto del salone e permetta di aver l’acqua per i bisogni dei bambini, durante tutto il tempo in cui sono a scuola. (tot. 2.330 Euro)

PROGETTI 2011

Località: Kinshasa, Selembao
Nella missione delle Suore di San Giuseppe di Cuneo a Selembao, Kinshasa, è terminata la costruzione delle 2 cisterne per la raccolta di acqua piovana, la prima utile a convogliare l’abbondante acqua dei monsoni e consentirne l’utilizzo per la scuola materna e la seconda da tenere come serbatoio di riserva per i periodi di siccità. (1.400 Euro)

PROGETTI 2015

Località: Kinshasa, Selembao, Scuola materna di Selembao
Acquisto di banchi, sedie e materiale didattico per la scuola a Selembao.